Governo bene, quindi avanti con chi ci sta sul programma

Giornata intensa quella odierna in Regione Lombardia. Le dichiarazioni di Matteo Salvini sulle alleanze in Lombardia e la decisione di ritirare il patrocinio al Gay- Pride ha generato immediate reazioni da parte di Lombardia Popolare ma anche da parte di Roberto Maroni, Governatore della Lombardia, e della stessa Lega Nord. Ecco una carrellata di interventi: Maurizio Lupi e Alessandro Colucci di Alternativa Popolare, Roberto Maroni Governatore lombardo della Lega Nord e Fabrizio Cecchetti vice presidente del Consiglio regionale lombardo, che con il suo no al Gay Pride ha pregiudicato il patrocinio della Lombardia alla manifestazione

Maroni

Maurizio Lupi

Alessandro Colucci capogruppo di Lombardia Popolare in Regione Lombardia

 Cecchetti vice presidente del Consiglio in Regione Lombardia

 

details
Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites