In Lombardia mancano 550 medici di base

C’è  un medico di base in Lombardia ogni 1289 cittadini. In totale sono 6669. I dati- della Federazione Regionale Lombardia dei Medici Generici – sono stati presentati in commissione sanità.

Il dato interessante è  che la stessa organizzazione dichiara ambiti carenti per 551 unità.

La proposta dunque è  di aumentare le borse di studio e la remunerazione di base oltre che il rapporto tra medici di base e assistiti.

In commissione sono state molte le perplessità che si sono sollevate, se non altro per capire come sia possibile assumere un dato del genere posto che l’approccio alla malattia da parte del paziente – nel suo rapporto con i medici – si sta modificando anche alla luce della riforma sanitaria che modifica appunto la strategia d’azione e quindi anche i costi.

Le complessità  tuttavia sono moltissime tanto che i Cinque Stelle in commissione hanno chiesto che siano moltiplicate le audizioni per avere un quadro più  chiaro di come agiree, “senza vedere calati dall’alto provvedimenti di cui la commissione stessa non venga prima informata”

Abbiamo sentito allora il Presidente della Commissione Fabio Rolfi ( Lega Nord) e il relatore Angelo Capelli ( Lombardia Popolare)

Fabio Rolfi

Angelo Capelli

details
Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites