La Verdi presenta il nuovo Direttore Musicale e la stagione 2017/18

Una stagione sinfonica di 31 programmi che vanno dal Barocco alla musica contemporanea. È il.programma dell’Orchestra sinfonica “Giuseppe Verdi di Milano”. Tra gli altri: la quinta di Mahler , l’ottava a di Sostakovuc, la suite dell’ “Uccelli di fuoco di Stravinskij, la sinfonia concertata di Haydin, la sinfonia n.41 Jupiter di Mozart  il concerto n.2 per pianoforte e orchestra di Prokof’ev. Alla guida della Verdi Claus Peter Flor subentra a Zhang Xian.

Poi le conferme: Jader Bignamini, Ole Caetani, Ruben Jais con la sua barocca. Nel programma non mancano i classici: la passione di Bach, il Requiem Verdiano, la nona di Beethoven.

Abbiamo sentito: Gianni Cervetti, presidente della Verdi

Ruben Jais Direttore artistico Verdi di Milano

Il M°Simone Pedroni

 

Cervetti:

Jais: il nuovo direttore musicale

Simone Pedroni e il saper parlare ai giovani

details
Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites