Monti: “Agenzia dei controlli per una sanità efficiente”

Abbiamo accolto la relazione annuale dell’agenzia dei controlli della Sanità lombarda voluta dal precedente Governo Maroni in Lombardia, che ha lo scopo di andare a fare tutta una serie di verifiche e controlli non solo nelle Ats, ma nell’intero circuito sanitario; per far si che tutto il processo dentro il sistema sia adeguato e conforme alle norme nazionali e regionali.”

Così ha parlato Emanuele Monti, Lega, neo Presidente della Commissione Sanità in Lombardia, dopo la seduta odierna

 Le funzioni
La funzione dell’agenzia infatti è quella di verificare che i parametri di assistenza ai pazienti siano espressi in modo conforme non solo alle norme ma soprattutto elle esigenze dei cittadini. “Una sanità più fluida più semplice” dice Monti. E aggiunge: l’obiettivo dell’agenzia “è teso a migliorare la condizioni dei cittadini.”
Nessuno ha la bacchetta magica, ovviamente, “l’importante è saper fare autocritica, capire quali sono i colli di bottiglia e risolverli”. L’agenzia ha manifestato l’intenzione di continuare nei piani annuali di controllo così da consentire l’efficientamento del sistema  verificando l’ascolto dei bisogni interni alla sanità, come si è proceduto a fare nel passaggio dalle Asl alle Ats.
details
Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites