Sala: “Emergency bene pubblico, Ema non dipende solo da noi”

Beppe Sala scherza con Gino Strada che gli ha chiesto San Siro per poter creare una struttura sanitaria per assistere chi ha bisogno: milanesi e stranieri.

Solo se Milan e Inter non vanno in Champions” . Nella sala dell’Orologio Gino Strada spiega in cosa consisterà questa iniziativa che il sindaco indica un’operazione di “bene pubblico”. Poi si concentra sul nuovo Capo dei Vigili Marco Ciacci, cui chiede di “curare la cooptazione dei suoi collaboratori” infine risponde a una nostra domanda su Ema: ancora ottimista? “Abbiamo fatto un buon lavoro, adesso però  non dipende solo da noi. Il Governo sta facendo la sua parte”

details
Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites